Dipendenza da internet - psicologa-parisi-cento-bologna

Vai ai contenuti

Dipendenza da internet

Problematiche trattate
DISTURBO DA DIPENDENZA DA INTERNET
   Internet rappresenta una grande opportunità per chi la sa cogliere e un grande rischio per chi la adotta con uso erroneo, se ci collega con una rete, chiunque può assumere un ruolo, non solo attivo, ma privo di censure e barriere (quindi disinibente); chiunque può utilizzare una comunicazione estremamente informale in cui spazio, tempo e aspetto esteriore della persona sono azzerati, in cui la visibilità di se stessi è incentrata sulla scrittura, che facilita varie modalità di auto-presentazione e conseguenti idealizzazioni, inoltre permette di esporsi con la certezza di non essere visti e con alta improbabilità di ripercussioni a livello “reale”.     
   Chi si avvicina a Internet, si avvicina ad un mondo vasto e incantevole, apparentemente senza confini, per cui può continuare a cercare sapendo di poter trovare qualcosa che non lo deluderà: la ricerca di sensazioni piacevoli che viene mano a mano soddisfatta mantiene l’utente ‘intrappolato nella Rete’; smettere sarà sempre più difficile, perché il piacere sarà tale da averne sostituiti tanti altri, al punto da diventare irrinunciabile.
   Proprio perché questo tipo di compulsione si basa sul piacere, e non sul disagio, eliminarlo sarà impegnativo: lo sperimentare attraverso la Rete una sempre maggiore capacità di controllo su una qualsiasi realtà accresce la difficoltà di sospendere l’attività on line.
   Sono individuabili diversi livelli di dipendenza, costituiti da una prima fase di attenzione ossessiva per la mail box e da una polarizzazione ideo affettiva per i temi inerenti la Rete, da una seconda fase in cui si si incrementa notevolmente il tempo trascorso on line e compare un certo malessere nei momenti off-line e da un’ultima fase caratterizzata da collegamenti talmente prolungati da determinare la compromissione della vita familiare, sociale, professionale.
   Le patologie legate all’utilizzo erroneo di Internet sono lo shopping compulsivo on line, le scommesse, il gioco in borsa, il gioco d’azzardo in Rete, i video game, la chat-mania, il cybersesso, il sovraccarico d’informazioni.
 
BOLOGNA - Via Berengario da Carpi n° 9/c ---- CENTO (FE) - Galleria Maestri del Lavoro n° 4 -- Cell. 349 280 9678
Torna ai contenuti